Le balene consumano 10 milioni di particelle di microplastica al giorno

Ultimo aggiornamento il 8 maggio 2023 da Vita Ecologica

Gli effetti delle microplastiche sulla salute della fauna selvatica e dell'uomo non sono ancora chiari

A studio recente condotto da scienziati dell'Università di Stanford ha scoperto che le balene possono consumare fino a 10 milioni di particelle di microplastica ogni giorno. Questo potrebbe avere un impatto negativo sulla salute delle balene, a causa del fatto che la plastica non è considerata un componente di una dieta ben bilanciata.

Le informazioni sono state raccolte da 200 balene azzurre, pinne e megattere marcate che nuotavano al largo della costa della California e dotate di dispositivi di localizzazione. I dati hanno dimostrato che le balene spesso si sono nutrite tra i 164 e gli 820 piedi (da 50 a 250 metri) sotto la superficie dell'acqua, che è la profondità in cui si trovano le maggiori quantità di microplastica nell'oceano aperto.

Secondo le loro scoperte, le megattere possono consumare fino a 4 milioni di pezzi di microplastica ogni giorno, rispetto alle balenottere azzurre, che potrebbero mangiarne circa 10 milioni. Secondo le stime, le megattere che si nutrono prevalentemente di pesce inalano 200.000 pezzi di microplastica ogni giorno, mentre quelle che si nutrono prevalentemente di krill consumano almeno 1 milione di pezzi di microplastica.

I ricercatori hanno osservato che le balene che cacciano in regioni più inquinate, come il Mar Mediterraneo, potrebbero consumare una quantità ancora maggiore di microplastiche.

Come le particelle di microplastica influenzano la salute delle balene

Le microplastiche potrebbero danneggiare direttamente la salute delle balene. "Potrebbero graffiare le pareti dello stomaco. Potrebbero essere assorbite nel flusso sanguigno o potrebbero passare attraverso l'animale. Non lo sappiamo ancora", spiega Shirel Kahane-Rapport, autore principale dello studio a Stanford. spiegato.

Anche per quanto riguarda le persone, sappiamo ancora molto poco su come Le microplastiche danneggiano la salute umana. È una questione che richiede urgentemente una soluzione, vista la diffusione delle microplastiche nell'ambiente naturale in un periodo di tempo così breve.

Avete un commento o un suggerimento? Fateci sapere le vostre opinioni o idee su futuri argomenti di cui dovremmo scrivere. Apprezziamo molto il vostro feedback!

Potrebbe piacerti anche